Basile: “A Vlahovic manca la fame di fare gol. Sarei curioso di vedere Montiel, potrebbe accendere una squadra spenta”

Montiel e Vlahovic

Il giornalista e corrispondente a New York Massimo Basile ha commentato la partita tra Fiorentina e Benevento sul proprio profilo Twitter, ecco le sue dichiarazioni: “Bisogna capire che non funziona come al fantacalcio, che metti dentro undici giocatori e ognuno fa quello che deve in automatico. Quando arriva un allenatore nuovo, con idee diverse, servono tempo e lavoro. E comunque bisogna dire che il Benevento è stato perfetto.

 

 

 

Vlahovic? Esistono due versioni di questo giocatore: quello che sbaglia scelta a un metro dal portiere e quello che poi sfiora il gol fantastico di tacco. Manca il Dusan di mezzo: quello che segna anche di stinco o di orecchio, alla Inzaghi. Ma per riuscirci serve la fame del gol. Soluzioni? Sarei curioso di vedere in campo Montiel, magari con dieci chili in più, che secondo me può accendere una squadra spenta. Alla Fiorentina manca un giocatore da ultimo passaggio”.

 

1 COMMENTO

  1. Infatti farei giocare Montiel con Cutrone e Vlahovic mercoledi in coppa Italia per provare a creare occasioni con due punte…. Ribéry non c’e,’Callejón non é pronto e Kouame fa’ cacare….almeno é motivato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.