Basile: “Commisso ha capito che il calcio in Italia è una cosa diversa. Con Iachini non puoi aprire un nuovo ciclo”

L’opinionista e giornalista Massimo Basile è intervenuto al Pentasport, ecco le sue dichiarazioni di pochi minuti fa:

“Negli USA in questo momento si pensa alle elezioni. Commisso è tornato in America per motivi pratici, di lavoro. Non credo che gradisca critiche in questo momento, Rocco ha voluto anticipare il rientro anche per evitare un possibile blocco dei voli. Sia i fiorentini che Commisso hanno visto una possibilità enorme l’uno nell’altro, il suo arrivo è stato visto come una salvezza e lui restò impressionato dall’accoglienza.

 

 

 

Fast fast fast era inteso anche per il progetto tecnico, Commisso ha capito che il mondo del calcio è diverso da come lo immaginava. In USA il calcio non è qualcosa di serio, è un intrattenimento, in Italia è dramma. Inoltre il dramma Covid ha messo incertezza anche dal punto di vista economico, la conferma di Iachini ha raffreddato i rapporti, visto che con lui non puoi iniziare un nuovo ciclo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.