Brovarone: “Mi piacerebbe sapere se Italiano era stato avvertito delle dichiarazioni di Commisso. Spero che il presidente non abbia agito di pancia”

"Comunque dopo la sparata di Commisso è chiaro che Vlahovic abbia già in mano una destinazione, considerando anche che tante big europee avranno bisogno di cambiare il centravanti l’anno prossimo."

L’intermediario di mercato Bernardo Brovarone ha parlato a Radio Bruno Toscana delle ultime vicende di casa Fiorentina: “Sono convinto che i giocatori non si aspettassero l’uscita di Commisso su Vlahovic. Forse un giorno capiremo perché il presidente l’ha fatto, e me lo auguro perché se è stato un atteggiamento di pancia sarebbe deleterio. Vorrei capire anche se Italiano sapeva qualcosa oppure no, solo così si potrebbe fare un dibattito vero”.

E poi ha aggiunto: “Adesso l’importante è capire come non intossicare un ambiente che non se lo può permettere, e come recuperare un giocatore di cui la Fiorentina ha ancora bisogno. Comunque dopo la sparata di Commisso è chiaro che Vlahovic abbia già in mano una destinazione, considerando anche che tante big europee avranno bisogno di cambiare il centravanti l’anno prossimo. Se poi il giocatore vuole restare in Italia, allora la Juventus è l’unica squadra che può prenderlo”.