Bucchioni: “Il gioco al centro del progetto. La Fiorentina imita l’Ajax”

"La Fiorentina ha fatto della cadute inattese, ma allo stesso tempo delle vittorie inaspettate. Contro il Milan il giochino è ripartito, nonostante gli schiaffoni presi la Fiorentina è ancora viva"

Il giornalista Enzo Bucchioni ha parlato al Pentasport di Radio Bruno per spiegare il periodo della Fiorentina:

“La Fiorentina sta imitando i grandi club che sanno lavorare come Barcellona ed Ajax. Il ragazzo che fa il suo allenamento e poi trova tutte le altre squadre è una crescita, come il senso di appartenenza, è tutto un sistema virtuoso. C’è un lavoro dietro che è giusto metterlo in luce, quando hai un fatturato da 80 milioni non puoi comprare calciatori da 70 milioni, per questo è importante costruirli in casa. La Fiorentina ancora oggi ha 18 punti in più dello scorso anno, sento troppe cose cattive in giro. La Fiorentina ha fatto della cadute inattese, ma allo stesso tempo delle vittorie inaspettate. Contro il Milan il giochino è ripartito, nonostante gli schiaffoni presi la Fiorentina è ancora viva. Questa è una squadra costruita sul gioco ancora prima che sui calciatori, è questa però la base più solida costruita della Fiorentina. Un mini ciclo si costruisce con anni di lavoro”