Bucciantini: “Italiano allenatore vero, ma va aiutato. La rosa non è congeniale”

"Per la prima volta negli ultimi anni tutti noi ci aspettiamo davvero tanto dal suo lavoro. Questa stima ed aspettative sicuramente lo hanno raggiunto e lo gratificano. Va detto anche che al momento non è una rosa congeniale ad Italiano, la società lo dovrà aiutare ma c'è tempo."

Marco Bucciantini, volto di Sky Sport, ha parlato di Fiorentina ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

“Vlahovic è un giocatore diverso, la sua diversità è un valore aggiunto che gli consente di migliorare costantemente nonostante le difficoltà che lo circondano. Lui sfrutta tutto questo per evolversi e trovare motivazioni, il carattere è diventato un suo punto di forza. È riuscito a prendersi il posto da titolare, segnando tante reti, in una squadra che aveva immense difficoltà nella fase offensiva. Siamo davanti ad un predestinato, ora si tratta solo di tenerlo. Sarebbe bello averlo ancora un altro po’. Sul fronte allenatore Italiano è un tecnico che mi accende particolarmente, è uno che allena veramente e plasma a sua immagine le squadre. Per la prima volta negli ultimi anni tutti noi ci aspettiamo davvero tanto dal suo lavoro. Questa stima ed aspettative sicuramente lo hanno raggiunto e lo gratificano. Va detto anche che al momento non è una rosa congeniale ad Italiano, la società lo dovrà aiutare ma c’è tempo.”