Corvino: “Addio con la Fiorentina? Sono stato io a non sentirmela”

Covino è tornato a parlare del suo addio con la Fiorentina, ecco le sue dichiarazioni

In un’intervista al Corriere dello Sport, Pantaleo Corvino, ha commentato la promozione in A del suo Lecce. Oltre all’emozione per il grande traguardo sportivo raggiunto, l’ex ds Viola ha avuto modo di parlare anche di temi legati in qualche modo alla Fiorentina.

“Promozione col Lecce una rivincita dopo i fatti successi a Firenze? Ma no. Sono stato io a non sentirmela di continuare con una proprietà diversa da quella con la quale c’era gran feeling. Anzi, sa che cosa ho risposto ai complimenti di un suo collega? “Aspetto di vederti nel derby tra la Firenze del Nord e la Firenze del Sud, cioè Lecce. Vlahovic? Non commento le strategie altrui. Posso solo dire che Vlahovic è molto forte. Se adesso incontra qualche difficoltà sono l’ultimo a meravigliarmene. Passare alla Juventus richiede un periodo di assestamento”