Ferrara: “L’addio di Chiellini al calcio sarà a Firenze nell’ultima di campionato”

Ma Chiellini era un amico del vero capitano della Fiorentina, Davide Astori, quindi sarebbe ingiusta qualsiasi reazione non degna di una città come la nostra."

Sulle pagine de La Nazione troviamo l’editoriale di Benedetto Ferrara:

“Diciamoci la verità: la Conference League non è altro che un Intertoto che ce l’ha fatta. Se l’avessero chiamata «Vorrei ma non posso League» avrebbe avuto un fascino decisamente minore. Invece funziona. [..] Nel frattempo scopriamo che Giorgio Chiellini darà l’addio al calcio proprio a Firenze, per l’ultima di campionato. Ma ora tutti si chiedono: come sarà accolto questo saluto del capitano azzurro? Beh, non come quello di Maldini, che ricevette una standing ovation degna della sua storia, della sua fama e del suo stile. Ma Chiellini era un amico del vero capitano della Fiorentina, Davide Astori, quindi sarebbe ingiusta qualsiasi reazione non degna di una città come la nostra.”