Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni: due ballottaggi viola, Iachini si affida a Ribery

Oggi alle 12:30 la Fiorentina affronta il Napoli che deve vincere per rimanere in zona Champions, mentre i Viola sono già salvi.

La Fiorentina arriva all’appuntamento di domenica alle 12.30 con la serietà di una salvezza conquistata con una bella serie di 5 partite consecutive senza sconfitte, mentre il Napoli scende al Franchi forte di una squillante vittoria contro l’Udinese nell’ultimo turno e sempre in lotta per un posto in Champions League.

Nella Fiorentina convocati Dragowski e Ribery ma il polacco – riporta Radio Bruno – non dovrebbe partire titolare: con Rosati out, spazio a Terracciano tra i pali. Torna Borja Valero che oggi si è allenato in gruppo, andrà in panchina. Ribery tornerà titolare. In difesa Milenkovic, Pezzella e Caceres con l’uruguaiano in vantaggio nel ballottaggio con Martinez Quarta. Sulle fasce Venuti e uno tra Igor e Biraghi (favorito), a centrocampo Amrabat, Pulgar e Bonaventura. In attacco, assieme a Ribery, confermatissimo Vlahovic.

Sul versante partenopeo, come scrive calcionapoli1926.it, rispetto al 5-1 con l’Udinese l’unica novità dovrebbe essere la staffetta a centrocampo tra Demme e Bakayoko. Poi in attacco il favorito per la fascia destra è Lozano su Politano e sulla sinistra ci sarà ancora ancora Hysaj. In porta difficile il rientro di Ospina con Meret che appare nettamente favorito. Infine per la difesa Koulibaly e Lobotka non andranno neppure in panchina.

Le probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres (Quarta); Venuti, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi (Igor); Ribery, Vlahovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Manolas, Mario Rui; Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

A riportare il tutto è Violanews