Fiorentina-Napoli, le probabili formazioni: pochi i dubbi per Italiano

Ecco la probabile formazione della Fiorentina

A Firenze per la settima giornata di campionato arriva la capolista. Il Napoli di Luciano Spalletti non solo occupa il primo posto in classifica, ma lo fa anche a punteggio pieno. I partenopei hanno vinto tutte le sei partite fin qui disputate, in campionato. In Europa League è arrivata la sconfitta per mano dello Spartak Mosca. I viola però non partono battuti, forti della loro identità e del loro gioco. Elementi che hanno portato 12 punti, conditi da ben tre vittorie esterne consecutive.

L’unico assente certo è Gaetano Castrovilliil cui recupero lo vedrà tornare a lavorare in gruppo dopo la sosta. Con Vincenzo Italiano è difficile azzeccare la formazione. Di sicuro è l’attacco il reparto che vede meno incertezza, con il trio Callejon-Vlahovic-Gonzalez sicuro – o quasi – del posto. Anche se Riccardo Sottil potrebbe insidiare fino all’ultimo lo spagnolo, ex di questa partita. Problemi fisici per Saponara, a rischio convocazione. I veri ballottaggi, però, riguardano il centrale che dovrà affiancare Milenkovic. Stavolta può essere Igor a spuntarla nelle rotazioni ed il centrocampista da mettere davanti alla difesa. Contro i partenopei il tecnico gigliato potrebbe puntare su Pulgar, assente dalla trasferta vittoriosa di Genova. A riposo potrebbe rimanere Torreira, dopo due consecutive da titolare.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Pulgar, Duncan; Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Rui; Ruiz, Anguissa, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti.