Genoa-Fiorentina 1-1, le pagelle

Le pagelle di Genoa Fiorentina.

Riparte con un punto la Fiorentina del “bis Iachini”. Una gara abbastanza equilibrata, forse condizionata dall’espulsione di Ribery all’inizio della ripresa. Ecco le pagelle dei gigliati:

Dragowski:6; incolpevole sul gol del momentaneo vantaggio grifone, realizzato da Destro. Per il resto non viene praticamente mai messo in difficoltà.
Pezzella:6.5; buona gara del capitano Viola, salva il risultato in varie occasioni, oggi sembra sia tornato il Pezzella dello scorso anno.
Milenkovic:5.5; perde l’uomo sul gol, non è per niente lucido in fase di impostazione.
Quarta:6; un po’ in calo rispetto alle precedenti gare ma una buona prestazione.
Venuti:5+; perde tantissimi palloni, fortunatamente finite in una “bolla di sapone”. In fase offensiva non propone praticamente mai qualcosa di interessante.
Caceres:6-; un po’ meglio di Venuti, ma poca roba.
Pulgar:5-;imbarazzante! Lento e perde tantissimi palloni.
Castrovilli:6-; azzecca un colpo di testa che regala a Vlahovic l’assist del pareggio, ma solo quello, non salta l’uomo praticamente mai… ci aspettiamo molto di più.
Bonaventura:6; spento, non riesce a tirar fuori nessuna giocata.
Ribery:4.5; peggiore in campo, non è il Ribery che conosciamo, per tutto il primo tempo è spento e commette errori basilari, al settimo della ripresa fa un entrata a piede a martello e si fa espellere.
Vlahovic:7; sta diventando fortissimo, anche oggi mette il suo nome sul risultato con un gol da attaccante vero, sta tutta la partita a prendere le pedate e a reggere palla. Adesso va fatto rinnovare!
Biraghi:6-; entra al 71º al posto di Caceres.
Eysseric:5.5; entra al 71º al posto di Bonaventura.
Callejon:SV;entra al 83º al posto di Castrovilli.
Kouamé:SV; entra al 89º al posto di Vlahovic.
Amrabat:SV; entra al 90º al posto di Venuti.