Kouamè: l’Anderlecht voleva il diritto di riscatto

La società belga voleva inserire l'opzione di acquisto dell'attaccante ivoriano, secco no della Fiorentina che crede ancora in lui

Dopo una scorsa stagione non esaltante con soli 2 gol (entrambi all’Inter) in 30 presenze, l’attaccante di proprietà viola Christian Kouamè prova a rilanciarsi nel campionato belga, con la maglia dell’Anderlecht.

Come scrive VoetbalMagazine, lo storico club bianco-malva non è riuscito ad andare oltre al prestito secco per il classe ’97 ivoriano perché – stando alla rivista – la Fiorentina crede ancora in lui e non ha mai contemplato la presenza di un’opzione d’acquisto nella trattativa.

Fonte: tuttomercatoweb

https://www.tuttomercatoweb.com/fiorentina/?action=read&idnet=ZmlyZW56ZXZpb2xhLml0LTM0ODQzMg

Benassi invece cerca il rilancio in viola