Le probabili formazioni di Genoa-Fiorentina: per Iachini certezza 3-5-2, out Malcuit

A sorpresa non sarà della partita Kevin Malcuit, non convocato per Genova. Come ampiamente previsto, resteranno a Firenze anche Kokorin che ha avuto a malapena il tempo di conoscere Iachini, oltre a Igor. Lungo degente che ne avrà ancora per qualche settimana.

Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali torna il campionato di Serie A, con la 29° giornata. La Fiorentina sarà impegnata a “Marassi” contro il Genoa, rigenerato da Ballardini. Prima del suo avvento il Grifone aveva una posizione di classifica estremamente preoccupante, mentre adesso ha 31 punti, due in più dei viola. Rossoblù reduci dalla vittoria sul Parma per 2-1, dopo sei partite senza vittorie (4 pareggi e due sconfitte). La Fiorentina invece torna ad essere guidata da Beppe Iachini in panchina, sperando di portare a casa un risultato utile per risalire la china in una classifica che non fa dormire sonni tranquilli.

La situazione:
La Fiorentina ritrova Amrabat e potrà contare anche su Castrovilli e Biraghi, poco utilizzati nelle ultime partite da Prandelli. I Violazzurri non sono stati mai impiegati dal Ct Mancini, ma sono tenuti in osservazione per il focolaio di Covid emerso in Nazionale. A sorpresa non sarà della partita Kevin Malcuit, non convocato per Genova. Come ampiamente previsto, resteranno a Firenze anche Kokorin che ha avuto a malapena il tempo di conoscere Iachini, oltre a Igor. Lungo degente che ne avrà ancora per qualche settimana. I due non fanno parte dei 23 convocati.

Sul fronte Genoa, Ballardini dovrà fare a meno solo di Pellegrini e Cassata mentre per il resto tutti a disposizione del tecnico che dovrebbe schierare in attacco la coppia Destro-Scamacca. Anche se quest’ultimo è reduce dagli impegni con l’Under 21 azzurra e potrebbe lasciare il posto ad uno fra Pjaca e Pandev. Più staccato l’uzbeko Shomurodov.

Le probabili formazioni:
GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajic, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Scamacca (Pjaca).

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Quarta, Venuti (Caceres), Amrabat, Pulgar, Bonaventura (Castrovilli), Biraghi; Ribery, Vlahovic.

A riportare il tutto è Violanews