NY Cosmos, l’inesorabile declino: la partecipazione alla NISA del club di Commisso è in dubbio

Il sito Mlssoccer.com propone un focus sui New York Cosmos, la gloriosa società di calcio americana di proprietà di Rocco Commisso. Si legge che il club è nel corso di un inesorabile declino, imbrigliati tra le difficoltà delle serie minori statunitensi e una battaglia contro la MLS e non solo che non ha portato i frutti sperati, anzi. A oggi i Cosmos fanno parte della NISA, National Independent Soccer Association, la terza serie nella cosiddetta “piramide calcistica” del soccer al pari della USL League One.

 

 

Ma è notizia dei primi giorni di gennaio, ancora da confermare ufficialmente da parte del club del Bronx, che anche la partecipazione alla NISA – otto squadre – per il 2021 è in forte dubbio. la società del patron della Fiorentina Rocco Commisso sembra intenzionata a prendersi una pausa evitando la partecipazione alla Spring Season per motivi legati alla pandemia di Covid. I giocatori, inoltre, sarebbero già stati informati di questa decisione. Il futuro del club, conclude il sito, non promette niente di buono.

A riportare il tutto è Violanews