Orrico: “Sarri? È colui che più desidera la Fiorentina”

L’ex allenatore dell’Inter Corrado Orrico ha parlato del possibile cambio in panchina della Fiorentina e dell’attualità Viola, ecco le sue dichiarazioni: “Agli allenatori bisogna dare un po’ più di tempo perché impongano le proprie idee, mi pare che il presidente sia su questa strada. Poi è chiaro che la Fiorentina deve fare meglio.

 

 

 

 

 

Vlahovic? Qualcosa di importante ha fatto vedere, ma ripeto che non si può mettere in discussione la gente dopo un solo mese. Mercato? Un giocatore di classe e qualità darebbe sollievo a tutta la squadra, ma certi elementi costano. Belotti sarebbe stato un passo avanti, però non avrebbero dovuto vendere neanche Chiesa.

 

 

 

 

Amrabat? E’ un bel giocatore, mi piace perché non ha grandi difetti, corre a sufficienza, fa legna e ha anche senso tattico e tecnica. Modulo? Io sostenevo che quando si muoveva la mia squadra doveva essere come una enciclopedia e cioè pronta a tutti i sistemi di gioco. Non vedo allenatori incapaci di cambiare tattica durante la partita. Nuovo tecnico? Sarri è l’allenatore che desidera di più la Fiorentina. Tempo fa ho incontrato Allegri e Spalletti, sono sereni e un po’ di riposo non gli fa male. Sarri invece lo trovo più desideroso di riavere il campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.