“Ribery determinante per la conferma di Iachini. Vlahovic? Qualcosa è successo…”

Angelo Giorgetti, giornalista de La Nazione, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno Toscana:

“Commisso ha voluto prendersi le sue responsabilità nella scelta dell’allenatore. Il buon feeling di Iachini con Ribery ha influito molto, tra i due è nato un rapporto di grande stima. Durante la prossima settimana ci sarà una riunione di mercato. Sarà un calciomercato complicato, molto dipenderà dal budget e dalla gestione di alcune situazione spinose. C’è da gestire l’uscita scontata di Chiesa ed il caso Milenkovic.

 

 

Due variabili da gestire al meglio. Lo stadio è un tema centrale per Commisso, ma una grande squadra va costruita a prescindere. Su Vlahovic ho qualche pensiero. Qualcosa è successo dopo l’espulsione a Roma. Mi dispiacerebbe se questo ragazzo non venisse compreso, in lui intravede grandi numeri. È giovane, ha bisogno di continuità e fiducia.”

Un commento su ““Ribery determinante per la conferma di Iachini. Vlahovic? Qualcosa è successo…””

  1. Vlaho é un uomo di grande stazza,ha perso la forma e fatica x riprenderla,Ricordiamoci che ha avuto la covid19

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.